Emergenza Coronavirus

Protocollo Governo Parti Sociali : l’accordo consente alle imprese di tutti i settori, attraverso il ricorso agli ammortizzatori sociali e la riduzione o sospensione dell’attività lavorativa, la messa in sicurezza dei luoghi di lavoro.
Siqur Next , con il servizio modulare “RESTART – Ripresa in sicurezza” , fornisce un supporto completo e personalizzato alle aziende clienti per la messa in opera di tutte le azioni necessarie alla prevenzione del contagio da Covid-19, al rispetto delle normative nazionali e regionali ed al coordinamento fra i vari attori, interni ed esterni all’organizzazione.
Il servizio, fondamentale non solo per le imprese che stanno riaprendo, ma anche per quelle che hanno proseguito l’attività e devono accertare la validità del loro protocollo di contenimento o potenziarlo sulla scorta degli ultimi dispositivi legislativi, prevede la verifica e la valutazione di tutte le condizioni necessarie alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e la predisposizione della documentazione atta a tutelare l’azienda in caso di accesso degli enti ispettivi.
Il “Sistema di gestione BIOSAFETY” (certificabile da Ente accreditato) permette di comprovare e documentare correttamente l’attività svolta e la corretta gestione del rischio in caso di contenziosi con enti ispettivi o di carattere assicurativo.
Il servizio “RESTART – Ripresa in sicurezza” prevede le seguenti attività:
– Check Up situazione aziendale e grado di attuazione protocolli generali e specifici
– Implementazione “Sistema di gestione BIOSAFETY” (certificabile) comprendente:

– Valutazione del rischio e indicazione misure di prevenzione e protezione specifiche;
– Creazione Procedure di gestione e moduli di registrazione;
– Effettuazione “Audit Covid19” effettuato da auditor qualificato con certificazione di Lead Auditor ISO 45001 , con rilascio Rapporto di audit;

– Stesura del Verbale di costituzione del Comitato per l’applicazione e la verifica delle regole del protocollo di regolamentazione e assistenza nella stesura dei successivi verbali di coordinamento.
-Assistenza nella scelta dei Dispositivi di protezione individuale e collettiva
-Attività di informazione dei lavoratori sulle misure di prevenzione e protezione specifiche
-Informativa per il trattamento dei dati personali e relativa autodichiarazione di presa visione

Nel pieno rispetto dei protocolli sicurezza in essere , l’attività verrà svolta in forma telematica.
Lo staff Siqur Next resta a disposizione per ogni genere di informazione o chiarimento.
Protocollo ambienti di lavoro
Venerdì 24 aprile 2020, è stato sottoscritto il “Protocollo condiviso di regolazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”.
Protocollo ambienti di lavoro e privacy
L’adozione del protocollo di regolamentazione ha importanti implicazioni sul fronte privacy e protezione dei dati personali.
Scadenze formazioni
Il mancato completamento dell’aggiornamento della formazione professionale e/o abilitante dovuto all’emergenza in corso, non comporta l’impossibilità a continuare lo svolgimento dello specifico ruolo/funzione.
Aggiornamento della valutazione del rischio
Non è necessario revisionare il DVR : il rischio di esposizione al COVID-19 è un rischio sociale e non un rischio professionale.
Documento tecnico INAIL
Inail ha elaborato il “Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione”. Il documento si compone principalmente di due parti: una utile a definire l’ambito di rischio dell’azienda e ad individuare in quale di questi ambiti di rischio ricade ogni lavoratore, la seconda detta linee generali di contenimento del rischio sui luoghi di lavoro.
privacy-home

Privacy

E’ entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati). Entro Il 25 maggio 2018 tutte le organizzazioni avranno l’obbligo di adempiere alle prescrizioni contenute nel Regolamento.

Sicurezza

Un servizio innovativo basato non solo su tecnicismi valutativi, ma su un approccio che integra due pilastri fondamentali: organizzazione e formazione quali strumenti di un approccio sistemico alla Gestione della Sicurezza sul lavoro.
siqur-academy

Academy

siQurNEXT eroga corsi di formazione in materia di salute e sicurezza come previsto dal D.Lgs. 81/08, presso la propria sede o presso la sede dell’azienda interessata, con possibilità di finanziamento dell’intero importo.